Oggetto sociale - Hdemia Associazione



oggetto-sociale


La società ha per oggetto le seguenti attività:


a) lo svolgimento dei compiti e delle funzioni attribuite agli organismi di composizione della crisi ai sensi della legge n.ro 3 del giorno 27 gennaio 2012, nell'ambito dei procedimenti relativi a crisi di sovraindebitamento, quali a titolo esemplificativo e non esaustivo: l'assunzione di ogni iniziativa funzionale alla predisposizione del piano di ristrutturazione e all'esecuzione dello stesso; la verifica della veridicità dei dati contenuti nella proposta di accordo ex articolo 8 legge 3/2013 e successive modificazioni e dei documenti allegati, l'attestazione della fattibilità del piano, l'esecuzione delle formalità pubblicitarie e delle comunicazioni disposte dal giudice nell'ambito dei procedimenti previsti dalla citata legge, lo svolgimento delle funzioni e dei compiti dell'organo di gestione e di liquidazione nell'ambito della procedura di liquidazione;

b) l'assistenza del debitore nell'ambito delle crisi da sovraindebitamento, anche attraverso l'assunzione di incarichi direttamente dipendenti dall'avvio dei relativi procedimenti;

c) la consulenza alle società o enti, pubblici o privati, nella predisposizione di Organismi di Vigilanza ai sensi dell'articolo 6 D.Lgs. 231 del giorno 8 giugno 2001, volti alla prevenzione dei reati rilevanti ai sensi della suddetta normativa, nell'ambito della struttura delle società, anche ai fini del conseguimento della valutazione denominata "rating di legalità" ex art. 5-ter d.l. 1/2012 convertito in l. 27/2012, modificato dal d.l. 29/2012 convertito in l. con modificazioni dalla l. 67/2012, ovvero certificazioni ad essa equivalenti o sostitutive;

d) consulenza, predisposizione e aggiornamento dei modelli organizzativi e di gestione idonei a prevenire reati di cui al decreto legislativo 231/01, e conseguente formazione dei dipendenti;

e) consulenza, predisposizione e aggiornamento dei codici di condotta richiesti dalla normativa sia in materia di Responsabilità degli enti sia al fine di ottenere certificazioni e/o rating idonei per il conseguimento di utilità determinate da disposizioni di legge;

f) risanamento delle crisi d'impresa secondo soluzioni giudiziali e/o stragiudiziali, a tal fine predisponendo piani che attraverso la ristrutturazione dei debiti e il soddisfacimento dei crediti creino presupposti utili al salvataggio delle imprese alla luce degli strumenti negoziali e concorsuali di cui al R.D. 16.03.1942 n. 267;

g) consulenza, anche finanziaria, ad imprese ed enti pubblici e privati nell'ambito di interventi e progetti di finanza straordinaria quali, a titolo esemplificativo e non esaustivo:

- Transaction advisory services (servizi di consulenza dedicati alle transazioni): valutazioni d'azienda o rami d'azienda, valutazioni di marchi e beni materiali e immateriali in generale nonché di assistenza nell'elaborazione e attuazione di strategie aziendali, acquisizioni, cessioni, ivi compresa l'organizzazione di gare in genere, fusioni, privatizzazioni, offerte pubbliche iniziali (IPO), operazioni nei mercati di capitale (capital market) e operazioni di corporate finance; in tale ambito la società effettua, anche, consulenza in materia di finanza di impresa relativa a fusioni, acquisizioni, scissioni, cessioni e valutazione di società, aziende e rami di aziende, progetti industriali, economici e finanziari; consulenza in materia di strategie industriali e commerciali, ivi compresi accordi di collaborazioni con terzi;

- Consulenza sulle modalità di riferimento dei mezzi necessari per il finanziamento degli investimenti, lo sviluppo della attività aziendale, l'integrazione con altre unità produttive;

- Assistenza nell'esecuzione di attività connesse a quotazioni, revoca di quotazioni e aumenti di capitale in mercati regolamentati e sistemi di scambi organizzati, ivi compreso il coordinamento dei processi di comunicazione nei confronti della comunità finanziaria;

- Due diligence;

- Assistenza per lo svolgimento di indagini conoscitive di natura finanziaria e societaria, ivi incluse analisi contabili e di dati economici e finanziari in genere, quantificazione di effetti economici di operazioni aziendali, assistenza in materia immobiliare relativamente ad operazioni di finanza immobiliare, alla valutazione, gestione e valorizzazione di patrimoni immobiliari, anche a mezzo strumenti di affidamento fiduciario, e studi di fattibilità e ricerche di mercato;

- Project Finance and modelling (finanza di progetto e modellistica): assistenza alle aziende per la finalizzazione di finanziamenti relativi a specifici investimenti caratterizzati da ampi livelli di complessità di strutturazione;

h) Redazione di business plan;

i) Forencic & investigation services (supporto a controversie e contenzioso): assistenza in materia di arbitrati, contenziosi, perizie;

j) Restructuring (ristrutturazione aziendale): supporto professionale nei processi di insolvenza, di ristrutturazioni industriali e finanziarie, ridefinizione degli obiettivi/ruoli aziendali, ivi inclusa la consulenza generale in materia societaria anche per ristrutturazioni, struttura proprietaria e finanziaria e altre operazioni su azioni e obbligazioni;

k) Patti di famiglia. Consulenza e predisposizione di progetti in materia di successione generazionale dell'azienda e assistenza nell'esecuzione degli stessi;

l) Consulenza e predisposizione di progetti relativi ad operazioni di finanza strutturata e derivata e assistenza nell'esecuzione degli stessi;

m) Costituzione e promozione di nuove aziende, in relazione alle attività di cui sopra;

n) Ogni attività accessoria alle precedenti:

- Consulenza e organizzazione aziendale come: analisi, studi e soluzioni delle problematiche della gestione, problematiche della ricerca e dello sviluppo, problematiche del marketing e della penetrazione commerciale, problematiche dell'importexport, problematiche economico finanziarie, problematiche del bilancio e dell'organizzazione amministrativo contabile.


La società può anche svolgere i seguenti servizi per conto di terzi - fiducianti:


- assumere l'amministrazione, mediante intestazione, dei beni, mobili e immobili;

- assumere l'amministrazione dei beni, mobili e immobili, anche senza intestazione;

- assumere l'amministrazione di partecipazioni in altri enti, anche societari, sia che essi prevedano la responsabilità' limitata per le obbligazioni dell'ente, sia che essi prevedano la responsabilità illimitata per tali obbligazioni;

- assumere l'amministrazione di patrimoni a chiunque appartenenti, di donazioni di legati, di fondazioni, di fondi di quiescenza del personale dipendente, di fondi di previdenza di associazioni e di ordini professionali, di beni degli assenti, di fondazioni e di ogni altro bene, ivi compresi gli strumenti finanziari; ciò, svolgendo qualsiasi operazione per conto terzi e, pertanto, curando per conto dei medesimi l'acquisto, la vendita e la permuta di beni, stipulando qualsiasi tipo di negozio necessario alla esecuzione degli incarichi fiduciari conferiti, non esclusa la costituzione di società, consorzi e persone giuridiche in genere procedendo a conferimenti in denaro o in natura;

- assumere la custodia e l'amministrazione, per conto di propri fiducianti o di terzi, di strumenti finanziari e di altri beni (mobili);

- assumere la rappresentanza di azionisti, di soci in genere, e di obbligazionisti, sia individuale sia collettiva, sia partecipando a sindacati di voto;

- assumere la funzione di rappresentante comune di obbligazionisti ai sensi dell'art. 2417 del codice civile, di azionisti di risparmio nonché di rappresentante comune di portatori di strumenti finanziari;

- eseguire incarichi di esecuzioni testamentarie e di divisioni ereditarie;

- curare la costituzione e la amministrazione di patrimoni destinati ad uno specifico affare ai sensi dell'art. 2447 bis e seguenti del codice civile;

- assumere l'amministrazione di beni in qualità di trustee, ai sensi della legge 16 ottobre 1989 n. 364, nonchè di ogni altra norma integrativa, modificativa o sostitutiva della legge stessa;

- esplicare l'incarico di protector nell'ambito di trusts comunque istituiti;

- curare la costituzione in pegno o a cauzione al nome della fiduciaria, ma per conto altrui, di titoli, libretti di risparmio e valori in genere, a garanzia di operazioni bancarie e finanziarie;

- assumere gli incarichi per conto delle società ed enti emittenti per il deposito di azioni e di obbligazioni per la partecipazione alle rispettive assemblee, per il pagamento dei dividendi e delle cedole, per il rimborso di obbligazioni, nonché per ogni altra operazione disposta dall'emittente sui propri titoli;

- curare la tenuta del libro dei soci e degli obbligazionisti anche di società quotate nei mercati regolamentati o comunque aventi larga base azionaria e dei conseguenti adempimenti di carattere civile, amministrativo e fiscale, con particolare riferimento alla convocazione e allo svolgimento delle assemblee, al pagamento dei dividendi o degli interessi, dei rimborsi, ovvero degli aumenti di capitale, all'emissione di obbligazioni, ai raggruppamenti e frazionamenti dei valori mobiliari emessi.


Altresì, nell'esercizio delle attività indicate la società può rendere consulenza amministrativa, fiscale, societaria, finanziaria, gestionale e di pianificazione aziendale in campo amministrativo e in quello dei servizi di assistenza alle transazioni e alle ristrutturazioni aziendali, nonché qualunque altra funzione che non sia riservata dalla legge a soggetti iscritti in albi professionali e in registri speciali.


Ogni richiamata attività, oggetto di esercizio di impresa, sarà svolta nei limiti e secondo le disposizioni regolamentari che sono o saranno emanate nelle materie da parte degli organi competenti, nonché nei limiti delle riserve legislative operanti nelle materie medesime, adottando, all'uopo, anche modelli operativi idonei ad individuare, nei rapporti con i clienti, il soggetto persona fisica responsabile della prestazione riservata svolta.